Cosa portare a cena dai nuovi amici

5 regali da tenere nella cucina, utili per l’invito a pranzo o per la colazione insieme ai nuovi amici in campeggio

Se ami il campeggio come forma di vacanza, normalmente sei una persona estroversa e che con maggiore facilità fa amicizia. Il tempo che arrivi con la caravan e il vicino ti viene a dare una mano per sistemarla. Apri la veranda del camper e chi è difronte ti saluta con un sorriso e se hai montato la tenda e ti sei accorto che non hai tutti i picchetti, è un attimo che il vicino ti presta i suoi. Così nascono quelle amicizie che durano i 2, 10 o 20 giorni di vacanza, altre si prolungano a settembre quando ti vedrai al Salone del Camper e altre dureranno molte estati successive. In tutti i casi, dopo la chiacchierata iniziale la sera, scatta l’invito di unire i tavoli per una cena o al mattino, per una colazione insieme. Ecco, in questi casi vi suggerisco 5 regali da tenere in cucina. Piccoli pensieri per da condividere a tavola e sia che possedere una tenda, un carrello a tenda, una caravan o un camper, un piccolo spazio per i “nuovi “amici lo trovate.

  1. Marmellata a colazione. Si chiama Contrada Crizzina (tra l’altro ha anche una piccola area camper) e si trova in provincia di Messina. Possono spedire in tutta Italia e soprattutto hanno confezioni piccole adatte per noi campeggiatori. Ideale per far merenda una volta, insieme ai nuovi vicini. Tra le tante marmellate, vi consiglio la Marmellata di Arance Sanguinello e la Marmellata Extra di Kumquat
  2. Birra e Vino: sono un classico che si offre ad un nuovo amico. La prima ghiacciata dopo che ti hanno dato un mano a montare la veranda. Il secondo a tavola scioglie la lingua. Torre a Cenaia (Pi) è un tenuta dove i camperisti sono i benvenuti e possono trascorrere la notte senza alcun costo. Qui producono in proprio, diversi tipi di vino e di birra in differentei formati. Personalmente vi consiglio la Birra Rubra, tosta e corposa e il rosso Per Non Dormire che già il nome è un programma, figuratevi il gusto.
  3. Pasta 4 minuti Andalini: un classico per cenare insieme. Due spaghetti aglio e olio, una pasta al pomodoro e basilico e ci si siede in veranda. Però, vuoi per velocità e per non consumare troppo gas, sta di fatto che volete mettere portare ai nuovi amici un regalo dedicato proprio ai campeggiatori. 4 minuti di cottura e la pasta è pronta!
  4. Olio d’oliva: Frantoio Galantino è l’oleificio che permette la visita guidata e la sosta con il camper. Tra i prodotti che ho toccato con mano vi suggerisco Tris Lattine in cui l’olio è aromatizzato con tre ingredienti: basilico, limone e peperoncino. Tre piccole confezioni in metallo e quindi ideali non solo perchè non c’è pericolo che si rompano, ma soprattutto perchè si usano giusto questi 10/15 giorni di vacanza.
  5. L’ultimo pensiero da condividere in veranda, sono le spezie con cui condire ad esempio una bistecca alla brace o un bel risotto. Lo Speziale è una bottega dove trovare dallo zafferano biologico italiano alle erbe di Provenza, dalla paprica ungherese al curry indiano, dai mix americani fino ai vari sali d’oriente. Qui potete scegliere quello che preferite

    Tutti prodotti si possono comprare on-line e spediti comodamente a casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *