500 al MoMa di New York

La Fiat 500 diventa un’opera d’arte moderna ed entra a far parte della collezione permanente del MoMA di New

Giacosa, Dante

E’ uno dei simboli italiani nel mondo e proprio per il suo 60esimo compleanno, la Fiat 500 entra a entrerà infatti a far parte della galleria permanente del Museo di Arte Moderna di New York, il MoMA.  L’auto più amata della storia del marchio torinese, colei che ha “motorizzato” gli italiani e che ognuno di noi ha sicuramente un aneddoto da raccontare legato a lei. Progettata da Dante Giacosa, fu venduta in ben 4 milioni di esemplari. Migliaia di fotografie in giro per il mondo e tantissimi i club di appassionati per celebrarla. Io ne ho posseduta una, versione “R” immatricolata nell’agosto 1975 e ovviamente fu il mio primo camper smontando il sedile passeggero e attrezzandola con un letto e frigo portatile. E voi quali ricordi avete legati al Cinquino?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *