L’ostello fatto di roulotte e camper vintage

Si chiama BaseCamp Bonn ed è l’ostello fatto di roulotte e camper vintage. Si trova a Bonn in Germania e farete un tuffo negli anni 60 e 70.

Siamo in Germania e precisamente a Bonn, dove un ex magazzino è stato trasformato in una sorta di campeggio vintage. Un’idea che ha subito catturato la mia curiosità, anche perchè di ostelli ne ho girati parecchi in bici o a piedi e si è sempre dimostrata un’ottima occasione per stringere nuove amicizie e condividere esperienze.
L’ostello si chiama BaseCamp Bonn (http://www.basecamp-bonn.de/) e ripropone un’atmosfera molto anni 70 da “figli dei fiori”. Niente camere da letto, nè stanzoni da camerata, ma caravan e camper d’epoca. Se decidete di farci dormirete in caravan d’epoca, pulmini Volkswagen e camper americani Airstream per un totale di 120 posti letto. Ideatrice di quest’originale ostello è la scenografa  Marion Seul, che ad ogni struttura ha assegnato un proprio tema. Ad esempio per i lupi di mare c’è l’house boat dove prepararsi a un viaggio dalle ventimila leghe sotto i mari (pur rimanendo con i piedi ancorati a terra) sperimentando l’ebbrezza di stare a bordo di un sottomarino.

E per i veri viaggiatori, c’è il Weltenbummler, ovvero il camper dei globetrotter così chiamato in quanto la sua superficie è stata interamente rivestita con carte aeronautiche che invitano, con gli occhi e con la mente, a fare il giro del mondo in 80 giorni. E per chi ama il lusso, c’è la caravan Royal Bed Chamber, mentre se siete un gruppo di amici non potete rinunciare al vagone treno in modo da condividere la vacanza tutti insieme. Infine un omaggio alla Germania dell’est, un vero salto nel tempo a quando la Trabant era l’auto che monopolizzava il mercato e allora guardate sul tetto e vi troverete una tenda. Benvenuti negli anni 60 e 70.

 

 

Un pensiero riguardo “L’ostello fatto di roulotte e camper vintage”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *