Perchè andare al Salone del Camper

Si tratta della fiera del settore caravanning più importate in Italia, ma in realtà si può trovare molto altro. Il Salone del Camper a Parma dal 9 al 17 settembre.

Dopo l’articolo pubblicato sul Corriere della Sera, molte persone hanno scritto chiedendomi notizie sul camper, sul campeggio e sulla vita all’aria aperta. Alcune domande hanno catturato la mia ironia e prendendo spunto proprio da queste, ecco 10 motivi per andare al Salone del Camper e per evitare domande “ironiche”.

 

  1. Toccare con mano, salire e provare camper, caravan che abitualmente non si vedono nei campeggi
  2. Scoprire il mondo degli accessori: non trovi quel picchetto comodo che aveva il vicino di tenda, il frigorifero compatto o i led da mettere in veranda? Al Salone del Camper sicuramente può trovare la soluzione ideale
  3. Trovare il campeggio o l’area di sosta per il weekend o per la vacanza
  4. Le novità del settore come, trainare l’auto al seguito del camper, o la bombola del gas in vetroresina o ancora trasformare la vostra auto in camper
  5. Scoprire la cucina e i prodotti enogastronomici italiani
  6. Incontrare e conoscere gli enti del turismo e proloco delle regioni e comuni italiani
  7. Gli accessori per arredare il proprio giardino o terrazzo oppure acquistare l’attrezzatura per la montagna e il mare
  8. Incontrare i travel blogger e giornali specializzati, per raccogliere spunti e consigli per i viaggi e le vacanze
  9. Informarsi e sottoscrivere l’assicurazione più conveniente per il proprio camper
  10. Scoprire che il proprio camper o caravan può essere aggiornato con rivestimenti e accessori, tali da fargli vivere una seconda vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *