Cicloturismo: passione sulle due ruote

Cicloviaggiatori unitevi nel raduno nazionale e scoprire tutti i segreti e i viaggi che si potranno fare nei prossimi mesi.

La bicicletta è un compagna che si adatta alle nostre esigenze. C’è chi la usa solo d’estate, chi per andare al lavoro, chi per divertirsi sui sentieri nei boschi, ma c’è anche chi “effettua viaggi in bicicletta di più giorni consecutivi e che trasporta se stesso e tutto il materiale che gli occorre su una bicicletta” Così viene definito il Cicloviaggiatore secondo l’associazione nazionale cicloviaggiatori, ovvero chi non organizza il proprio viaggio prevedendo l’impiego di mezzi di supporto che trasportino per lui i materiali o ne gestiscano la logistica dell’intero viaggio o di parte di esso. Il Cicloviaggiatore viaggia in bicicletta in maniera indipendente, da solo o in gruppo, ma non aggregato al seguito di una organizzazione commerciale. Per me la bicicletta è la compagna di tutti i giorni, dove non arriva in camper, arriva lei. Proprio Sabato 11 a Domenica 12 Novembre a Calambrone (PI) nella struttura Regina Mundi si svolgerà il raduno nazionale di Cicloviaggiatori. Un’occasione per conoscere itinerari, mete, luoghi da visitare e ovviamente piccole manutenzioni e normative per viaggiare in sicurezza. Due giorni da vivere in camper o in bici. QUI leggete in programma e i costi.

Dove fermarsi con il camper:

  1. Parcheggio sosta libera Torre a Cenaia 
  2. Area Camper Lungarno Gabriele D’Annunzio, 252 Marina di Pisa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *