Grinto: Torino in camper, caravan o tenda.

In camper e in caravan a Torino sostando nell’area Camping Grinto. Ve la racconto nelle prossime righe

Camper e caravan o tenda, per me rappresentano la faccia della stessa medaglia: vacanza open air. Ci sono però dei casi in cui la sosta è possibile solo con camper o solo con tenda oppure non è possibile sostare con la caravan al seguito. A Torino invece nell’area Camping Grinto ognuno trova il suo posto. Tutte le piazzole (circa 50) per camper e caravan sono pianeggianti e attrezzate con carico e scarico delle acque direttamente in piazzola. Le tende hanno un zona che d’estate è coperta con l’ombreggiante e i bagni nel periodo invernale sono riscaldati e con acqua calda gratuita. Tra i servizi compresi nel costo c’è il wifi ovunque nell’area e la possibilità di cenare nell’ottimo ristorante/pizzeria (vi consiglio la pizza rettagolare!!), oppure acquistare la pizza e mangiarvela nel vostro camper. Non so voi, ma volte uno parte per starci due giorni, una semplice tappa  e poi finisci per sostare una settimana. Certo non è il caso, perchè Torino la conosco come le mie tasche essendo la mia città natale, ma per l’amico laziale a cui ho suggerito di fermarsi nell’area camping Grinto, la prima capitale d’Italia si è trasformata in un piacevole soggiorno. La posizione logistica di dove si trova il Grinto è estremamente comoda per raggiungere il centro con la bicicletta, lungo il Po o con i mezzi pubblici. Vi trovate nella zona sud di Torino ideale per visitare la collina (Superga e il Colle della Maddalena),  il castello di Moncalieri e la Palazzina di caccia di Stupinigi.  Infine gli amici “pelosi” sono i benvenuti e trovano nell’adiacente Parco delle Vallere, un’ampia zona “dog agility”.

Per maggiori informazioni: http://grinto.it/

Seguitemi nel video per conoscere l’area camping Grinto dal vivo:

https://www.youtube.com/watch?v=k6BGLSghuJE&t=209s

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *