Camping Olympia: organizzato da una famiglia, per la famiglia

Un campeggio adatto a tutta la famiglia, nel cuore dell’alta val pusteria. Scoprite dove sono stato e perchè ve lo consiglio

A volte mi capita di fermarmi in luoghi senza aver il progetto di fermarmi più di una notte. D’altronde se in un luogo dove ci sono una sacco di cose da fare e da vedere, che non pensi proprio di mettere le fondamenta per una settimana in un posto fisso. Ecco, in questo caso tutto ciò cambia. Vi sto scrivendo mentre sono inondato dal profumo di resina dei pini, l’aria per essere a giugno è frizzante e c’è un piacevole silenzio…dove sono? A Dobbiaco, in Alta Val Pusteria e mi trovo nel Camping Olympia.  Qui ora la neve è un ricordo i mesi passati e i boschi e i prati, svelano luoghi magici come la Foresta di Dobbiaco di cui ve ne avevo parlato QUI. Il campeggio è aperto tutto l’anno, completo di tutti i servizi per la sosta in piazzola sia per tende, che per caravan e camper e dispone di 9 mini chalet in legno in pieno stile Glamping. C’è un bellissima piscina, in centro benessere e un mini zoo per i più piccoli. Davanti all’ingresso del campeggi, passa la ciclovia che unisce Dobbiaco a Lienz (Austria) e che ve ne avevo parlato QUI. E dire che volevo solo fermarmi una notte e invece capisco che strategicamente è un campeggio molto comodo per visitare l’Alta Val Pusteria. Non solo è una struttura dove il dettaglio è curato moltissimo, ad esempio ci sono i bagni dedicati a “baubau” con doccia, ma proprio il modo in cui vieni trattato ti fa comprendere che c’è un’attenzione e un concetto di ospitalità che va ben oltre il rapporto cliente/campeggio. Insomma un campeggio condotto da una famiglia e fatto per la famiglia.

Un commento su “Camping Olympia: organizzato da una famiglia, per la famiglia”

  1. Lo conosco bene avendo fatto per 5 inverni il forfait invernale con la roulotte a fine anni 90,bellissimi ricordi degli ultimi dell’anno organizzati dal camping nella baita vicino alla piscina.Ottima attenzione per i bambini con eventi a loro dedicati.
    Conto di ritornarci in camper per qualche bella sciata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *