Il Glamping Ecologico

Eco Glamping, ovvero unire il rispetto con l’ambiente insieme al lusso e al dettaglio. ecco 5 strutture in italia

Di glamping vi ho già parlato qui, ma di eco glamping, non vi ho mai scritto. Per definire bio o ecologica una struttura, a mio parere sono, occorre porre l’attenzione su diversi dettagli. Non basta solo realizzare lo chalet, il bungalow o la tenda a basso impatto, oppure recuperare un antico casolare secondo i principi di bioedilizia, ma anche tutto il contorno della vacanza ad esempio le lenzuola in cotone biologico, i saponi naturali, la colazione dovrebbe essere a base di prodotti locali bio e marmellate fatte in casa ad esempio. Viaggiando parecchio, ho curiosato in alcune strutture anche solo come visitatore, per poi raccogliere alcune informazioni utili per la vacanza. E’ nata così, un piccola mappa dell’Italia eco-glamping. Seguitemi a scoprire dove sono e come sono i Glamping eco-friendly e vi consiglio di non perdervi la gallery a fine articolo

  1. Veneto : Glamping Canonici di San Marco Si trova a Mirano a pochi chilometri da Venezia ed è un resort esclusivo dove trovare ecostrutture, ovvero strutture a impatto zero, perfettamente integrate nell’ambiente, ecologiche ed eco-compatibili ma con arredi confortevoli, lussuosi o ricercati . E’ un luogo dove si fondono relax, natura, benessere, confort e ecologia. Potete scegliere tra sei tipi di sistemazioni nelle Luxury Tend, con differenti tipi di servizi, dalla prima colazione al pic nic.
  2. Lombardia: si chiama Casa del Tempo Ritrovato, Brescia ed è la seconda tappa dedicata all’eco-glamping. Siamo sulla sponda lombarda del Lago di Garda e , qui si dorme in una grande e moderna tenda in Yurta, arredata con comodi letti king size, tappeti e dettagli di design e circondata da un ettaro di uliveti secolari.  La vista manco a dirlo, è sul lago ed è notevole, ma soprattutto godetevi il tramonto sul bordo della piscina in legno oppure su una delle tante amache.
  3. Toscana: avete presente quando si dice direttamente sul mare? Ecco qui siamo oltre! Scendete dal letto e siete in spiaggia. Ma dove vi sto portando? Sia a sul della Maremma toscana e precisamente al Camping di Capalbio (GR).Ci sono ben 11 km di spiaggia bianca e uno dei mari più puliti d’Italia. Si dorme in una maxi e lussuosissima Tenda Africana con una veranda in legno rialzata.
  4. Se siete alla ricerca del vecchio e autentico volto della Sardegna, vi consiglio di non perdere l’occasione i organizzare un piccola vacanza a Santa Lucia di Siniscola, (NU) al Sardinna Antiga , un luogo che mi ha incantato perchè è immerso nella macchia mediterranea,  ad un paio di chilometri dal mare e dalle dune di sabbia della spiaggia di Capo Conino. Ma la vera particolarità e che si dorme nelle antiche abitazioni di pietra e legno dei pastori, ovvero i ‘pinnatu’.  E per dirvela tutta, di notte la luce è generata da una lampada al sale, proprio come una volta.
  5. Puglia: il Salento si tinge di eco-glamping. L’ultima tappa è quella del Camping Torre Rinalda, dove 15 ettari di natura incontaminata si affacciano direttamente sul mare trasparente del Salento. Si tratta di maxi tende glamour, a due passi dall’ingresso in spiaggia che possono ospitare fino a 6 persone.

Ecco qui la Galleria fotografica che come si suole dire “parla da sè”. Godetevela

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *